Close
(0) prodotti
Non ci sono articoli nel tuo carrello
Categorie
    Filtri
    Lingua
    Cerca

    Pinne

    Vedi come Griglia Lista
    Ordina per
    Filtra per marca
    Visualizza per pagina

    Challenge

    Da €14,64
    Pinna innovativa studiata per lo snorkeling. La gomma inserita al centro della pala garantisce l'effetto Channel Thrust, caratteristica delle più avanzate pinne Mares.

    Cressi Pro Star

    Da €35,38
    Una pinna avveniristica, derivata dai modelli da apnea profonda Cressi, che introduce anche nel settore delle pinne a scarpetta chiusa di lunghezza normale l'impiego di materiali più reattivi.

    Palau

    Da €16,16
    Palau apre la strada a un nuovo tipo di pinne da snorkeling e nuoto. E' stata infatti progettata pensando a due specifiche esigenze. La prima era quella di avere una scarpetta che potesse adattarsi facilmente ad almeno tre-quattro calzate contigue, in modo che la stessa pinna potesse essere scambiata tra i membri di una famiglia, oppure tra amici, o noleggiata facilmente in un diving o su una barca charter, senza richiedere un’infinità di calzate.La seconda esigenza era quella di garantire un comfort elevato e una facile vestiblilità, pur trattandosi di una pinna a cinghiolo da calzare a piede nudo.Il risultato è una pinna straordinaria per praticità, che si adatta praticamente a ogni piede e che permette una calzata velocissima in ogni situazione.

    Palau SAF

    Da €16,16
    Palau SAF (Short Adjustable Fin) sono delle pinne molto particolari, destinate al nuoto e allo snorkeling, ma soprattutto a tutti i praticanti degli sport acquatici che abbiano l’esigenza di utilizzare le pinne solo in determinate situazioni.E' il caso per esempio di chi pratica surf e windfurf in tutte le varianti, rafting, canoa ecc. come pure di chi deve portarsi al largo per praticare il proprio sport preferito.

    Pluma

    Da €14,03
    Progettata per incanalare l’acqua durante la pinneggiata. Scarpetta in materiale ultramorbido. Come sui modelli top di gamma Cressi, la pala si origina sul lato superiore della scarpetta per ridurre al minimo la resistenza all’acqua e garantire la minima dispersione dello sforzo durante la pinneggiata.